Seguici sui social

I Lindi

I LINDI – data zero

 

Da un idea della cantante bresciana Linda Severino,nascono,dopo settimane rinchiusi in sala prove,i Lindi. Linda è una cantante insolita, con una voce potente, particolare, che si discosta da molte altre bravi cantanti anche grazie al suo timbro ruvido graffiante e accattivante. Da quasi 20 anni in giro per locali e feste ama il blues da sempre. È stata la voce di diverse formazioni blues e rock della provincia di Brescia, e da diverso tempo stava cercando le persone adatte per questo progetto che le ronzava per la testa. La band si forma circa 6 mesi fa, con lo scopo di proporre un mix di cover blues, funky e rock, poco convenzionali e che si staccassero dai "classici" brani solitamente suonati dalle band in giro per feste e locali. Linda, ideatrice del progetto, ha scelto con cura 4 musicisti molto diversi tra loro, con forti identità musicali, e con l' attitudine e il gusto giusto ,per dar vita a uno show dinamico e divertente, che proponesse però musica di qualità, ben suonata e capace di attirare anche l attenzione dell’ ascoltatore più ostico. Il primo ad appoggiarla nell’idea e nella formazione della band è lo storico batterista di blues Bresciano MAURIZIO FOGAZZI. Compagno musicale e di vita di Linda da alcuni anni, Maurizio porta nei Lindi la sua esperienza maturata in oltre 30 anni di live in giro per l’Italia, l’amore incondizionato per il blues, il suo shuffle inimitabile e sicuramente la sua personalità forte e a tratti quasi "cabarettistica" che insieme alla bravura lo hanno sicuramente contraddistinto da molti altri musicisti in tutti questi anni di attività. Il secondo nome, fortemente voluto da Linda è quello di FABIO LEGGIERI. Fabio è un chitarrista di quelli che una volta sentito suonare, sicuramente non lo dimentichi. Tecnica, gusto e umiltà. Un ragazzo giovane, con molti anni di studio alle spalle, che spesso sembra quasi non si renda conto di quanto sappia far emozionare quando prende in mano la chitarra. Un solista raro e mai invadente che dà ai lindi quel tocco di classe che serviva. Arriva quasi come per "magia" l’ incontro con il terzo "lindo". Lui è RICCARDO "RICK" MONTINI. Rick è un chitarrista ritmico perfetto. Pulito, preciso, attento.. . è l’appoggio perfetto per il sound della band. Incontrato quasi per caso grazie a una delle prime edizioni di festa della musica, Linda lo sceglie "a pelle" dopo averlo sentito suonare con la sua vecchia band. Già dopo la prima prova è tutto molto chiaro, è lui il chitarrista giusto per sostenere e appoggiare il sound del gruppo. Ultimo nome è quello di ROBERTA BETTONI al basso. Dopo anni di "cavolo dobbiamo suonare insieme.." finalmente Linda riesce a creare il progetto giusto in cui inserire Roberta. Roby è una bomba. Una bassista precisa, con un suono deciso, le note giuste al momento giusto, è il punto di riferimento ritmico che Linda cerca. I Lindi prendono il via e parte la ricerca dei brani da reinterpretare. La scaletta unisce pezzi apparentemente diversi tra loro per genere e struttura, ma legati da un filo invisibile che mescola il blues e il funk a sonorità più rock, per creare un viaggio musicale diverso e accattivante, con cover di Amy Winehouse, John Mayer, Tedeschi Truck Band, Rory Gallagher e Steve Ray Vaughan.

 

Dalle 20.00 si cena ed alle 22.00 inizia il concerto, prenota un tavolo e goditi la serata con noi

 

 

I Lindi